"Per la prevenzione dell’obesità e del diabete attraverso l’educazione alimentare e motoria nelle scuole e nella vita"

Il Progetto nasce con l’obiettivo di favorire, attraverso un’attività giocosa, delle riflessioni su tematiche importanti quali l’alimentazione, l’attività motoria, la competenza ad un consumo consapevole in bambini in una fascia di età particolarmente delicata, perché esposta ad un bombardamento di informazioni spesso scorrette.

Obiettivi del progetto

Il progetto desidera rispondere ai seguenti obiettivi educativi:

  • offrire un supporto informativo aggiornato per bambini e ragazzi (dalle scuole primarie a quelle secondarie di primo grado), insegnanti e genitori sul tema dello stile di vita per prevenire obesità e diabete;
  • promuovere un cambiamento di abitudini alimentari e motorie degli allievi già all’interno delle scuole che aderiscono al progetto;
  • raggiungere il maggior numero di istituzioni educative;
  • offrire una piattaforma a distanza per interagire e far operare molti utenti su piani differenti;

Destinatari del progetto

Il progetto è rivolto ad un target variegato di utenti utilizzando un’unica piattaforma on-line che possono essere raggruppati nel seguente modo:

  • alunni della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e delle scuole professionali
  • insegnanti di tutti i gradi di scuola
  • formatori e tutor di agenzie formative
  • genitori e persone adulte

Consulenti del Comitato Scientifico

  • Prof. Paolo Brunetti (Presidente AILD)
  • Prof. Fausto Santeusanio (Vice Presidente AILD)
  • Prof. Pierpaolo De Feo (Direttore Centro CURIAMO, Università di Perugia)
  • Prof. Riccardo Calafiore (Diabetologo, Università di Perugia)
  • Prof. Claudio Tubili (Primario, Diabetologo, Osp. San Camillo Forlanini, Roma)
  • Dott. Benito Cappuccini (Neonatologo, Segret. Scientifico GEBISA, Az. Ospedaliera di Perugia)
  • Dott.ssa Elisabetta Torlone (Diabetologa, referente per Diabete e Gravidanza, GEBISA)
  • Dott.ssa Flavia Febbraro (Psicologa Clinica, Azienda Ospedaliera di Perugia)
  • Dott.ssa Daniela Capezzali (Dietista, Università di Perugia)
  • Dott. Simone Casucci (Psico-Pedagogista, MIUR)
  • Dott. Alberto Bruno (Direttore SCVD Diabetologia, Az. Ospedaliera S.G.Battista Torino)
  • Dott. Simone Pampanelli (Diabetologo, esperto in Disturbi del Comportamento Alimentare, Az. Ospedaliera di Perugia)
  • Dott. Giuseppe Fatati (Diabetologo, Nutrizionista, Az. Ospedaliera di Terni)
  • Prof. Andrea Marchini (Docente Facoltà di Agraria, Università di Perugia)
  • Prof. Giuseppe Perretti (Docente Facoltà di Agraria, Università di Perugia)